lemacinedellavalmeriana-1

Le Macine della Valmeriana

tra miti e leggende

Al centro della Valle d’Aosta c’è un piccolo comune che nasconde un mondo antico, arroccato su pareti nascoste nel bosco fatto di gallerie, cerchi scavati nella roccia e ruote di pietra. Siamo nel mondo delle Macine della Valmeriana

  • 1 giorno

  •  20

  • Escursionistica

  • mass 15 persone/guida

  • su richiesta da dicembre a maggio.

Le Macine della Valmeriana - tra miti e leggende

Siamo nella Valle d’Aosta più nascosta, nel cuore delle Alpi e della Natura più incontaminata. Questo bellissimo trekking ci porterà alla scoperta di un angolo magico e antico allo stesso tempo.  Siamo nel comune di Pontey e a quota 1700 m circa c’è una località chiamata Valmeriana divenuta famosa nei secoli per le sue rocce molto importanti e particolari.

Nell’antico medioevo questo sito è stato sfruttato, insieme ad altri nella Valle d’Aosta, per l’estrazione della macine da mulino. La roccia presente infatti fa parte di un grande filone che attraversa tutto il settore meridionale della nostra Regione. La roccia è morbida per essere scavata ma ricca di granati, bellissimi minerali con facce cubiche color granato! Tutto ha un senso nei lavori dell’uomo e le scelte non erano mai a caso. Un motivo valido doveva esserci per spingersi così in quota e in parete per estrarre rocce e insieme lo capiremo.

Con il permesso si può salire in macchina lungo la strada sterrata e evitare 1000 m di dislivello. Questo permette di godersi molto meglio questo sito che si sviluppa  per 200 m di dislivello circa con sali-scendi piuttosto ripidi. E’ richiesta difatti una buona capacità motoria. Per i più allenati il giro ad anello dell’intero sito è obbligatorio. Questo permette di incontrare diverse gallerie sotterranee, siti di estrazione a cielo aperto, macine di varia forma e funzione abbandonate al suolo e soprattutto la balconata sulla valle centrale, il Cervino e il Monte Rosa.

Tutto il luogo trasmette un atmosfera magica e mistica. Ci si sente intrusi in un mondo che fù fatto di duro lavoro ma anche di tante speranze. Una giornata diversa in un luogo segreto, poco conosciuto e frequentato della turistica Valle d’Aosta!

Quota

Quota di partecipazione

Numero min/max di persone ammesse: 6/15 ogni guida.

  • € 20 a persona
Cos'è incluso ed escluso nel pacchetto
Che cosa è incluso in questo tour?
  • Guida Ambientale Escursionistica
Cosa non è incluso.
  • Tutto quello che non è specificato nella voce “cosa incluso”.
Struttura di Pernottamento
  • Dislivello: 1000 m a piedi o 200 m se si sale con mezzo proprio su strada sterrata
  • Quota di partenza:  1000 m
  • Quota di arrivo: 1900 m
  • Tempo di percorrenza: giornata intera
  • Ora ritrovo e luogo: Cloutraz (Pontey) ore 9:30
FAQ
  1. Abbigliamento

    Necessari scarponcini da trekking, o scarpe robuste che tengano l’acqua, maglione o pile, giacca a vento antipioggia, cappello, zaino, borraccia, guanti e berretto, thermos e secondo il tipo di pantaloni utilizzati ghette. Si consiglia vivamente macchina fotografica e binocolo.

  2. Clima

    In estate possiamo avere temperature intorno ai 25-30 gradi ma anche possibilità di piogge nel pomeriggio con abbassamento temperature. In primavera e autunno le temperature sono più costanti intorno ai 15gradi.