Trenitalia - Guide Trek Alps - Viaggi Natura in mondo

Stazione di CHATILLON

tra castelli, miniere e vette alpine

La Valle d’Aosta è ricca di castelli e miniere oltre a montagne stupende. Antichi sentieri permettono di godere di queste meraviglie solo se accompagnati da guide esperte!

  • 1 giorno

  •  25

  • Escursionistica

  • mass 15 pers

  • tutti i lunedì di primavera e autunno

Stazione di CHATILLON - tra castelli, miniere e vette alpine

Arrivati alla stazione di Chatillon la nostra guida vi aspetterà per iniziare questa bellissima escursione!

La bellezza di questa uscita è che a pochi passi dalla stazione si è subito immersi nella Natura nascosta e selvaggia del “lato oscuro della Valle d’Aosta”. Tutto il versante orografico destro della valle centrale a partire da Champdepraz fino ad arrivare a Pila è sconosciuto da quasi tutti, spesso dagli stessi valdostani. Questo versante esposto a nord è più ombroso e fresco del corrispettivo frontale, e oggi è quasi disabitato e abbandonato alla Natura più integra. In effetti è una zona che il Parco del Mont Avic sta cercando di far rientrare all’interno dei suoi confini, proprio per le sue peculiarità ambientali.

Nel tempo però lo sfruttamento del territorio lo si può leggere dai resti lasciati tra rocce e boschi partendo da segni evidenti come il Castello di Ussel, ad antiche miniere nascoste nel fitto del bosco, a tutta una serie di muretti a secco, Rù, vecchi alpeggi ormai caduti in disuso e castagneti da frutto.

Il sentiero che prenderemo è una vecchia mulattiera tutta piastrellata di rocce verdi dove il segno del tempo lo si vede dall’usura delle stesse.

La salita non è impegnativa tolto qualche piccolo tratto, ma una volta arrivati a destinazione la soddisfazione sarà enorme. Un antico villaggio alpino circondato da verdi prati in piano si affaccia sulla valle centrale e sulla Valtournenche facendoci sentire in un luogo tutto nostro!

La primavera e l’autunno renderanno questi luoghi indimenticabili grazie ai loro colori.

Quota

Numero max di persone ammesse:  15.

Termine iscrizioni 2 giorni prima o ad esaurimento posti.

Ritrovo ore 9:30, fine escursione 15:30 circa

  • 8 persone Divnogorsk euro 25,00/persona
  • General Pico Quote speciali sono previste per chi viaggia con Trenitalia! SCONTO 20%

Per accedere allo sconto è sufficiente presentare alla guida il biglietto del treno convalidato nella data dell’escursione o nel giorno precedente.

Cos'è incluso ed escluso nel pacchetto
Che cosa è incluso in questo tour?
  • Guida Ambientale Escursionistica per tutto il viaggio
Cosa non è incluso.
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelle riportate alla voce “La quota comprende”.
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”.
  • Le mance e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”.
Struttura di Pernottamento

http://compagnieankreation.fr/?samosval=site-de-rencontre-tennis&565=b8 Durata: 5h00 – circa
Dislivello: 600 m circa
Quota partenza: 450 m
Quota arrivo: 1020 m

Appuntamento ore 10:00 stazione di CHATILLON

FAQ
  1. Abbigliamento

    Necessari scarponcini da trekking, o scarpe robuste che tengano l’acqua, maglione o pile, giacca a vento antipioggia, cappello, zaino, borraccia, guanti e berretto, thermos. Si consiglia vivamente macchina fotografica e binocolo.

  2. Clima

    Temperatura costante durante l’arco della giornata con temperature dai +10°C ai +25C.