Via ferrata - Guide Trek Alps - Viaggi in Natura nel Mondo

Vie Ferrate

con la testa tra le nuvole

La Valle d’Aosta offre sentieri attrezzati tra le rocce dove si può vivere una giornata adrenalinica tra traversi aerei, ponti sospesi e pareti verticali.
L’attrezzatura artificiale permanente di questi percorsi e l’assistenza della Guida con la giusta attrezzatura rende questa avventura indimenticabile.

  • 1 giorno

  • da 320

  • Escursionistica per esperti

  • max 5 per guida

  • Sempre su Richiesta
    in giugno ad ottobre

Vie Ferrate - con la testa tra le nuvole

La Via Ferrata è il primo passo per provare l’emozione della salita verticale, questo percorso viene semplificato dall’attrezzatura artificiale fissa dislocata lungo il percorso che ne facilita la progressione verso l’alto e aumenta sensibilmente la sicurezza se si rispettano le dovute procedure.

Con l’aiuto di gradini, staffe, cavi metallici, ponti sospesi dislocati lungo il percorso e ancorati alla parte rocciosa ci permetteranno di superare agevolmente pareti verticali, traversi esposti e passaggi aerei. Parte fondamentale è l’utilizzo corretto del materiale di sicurezza personale e un’efficace tecnica di salita che ci permetterà una salita in sicurezza e nello stesso riducendo lo sforzo fisico.

Per magia ci si ritroverà a camminare negli ambienti che Stambecchi e Camosci frequentano. Il mondo verticale di questi animali è incredibile e non ci si crede come queste specie riescano a correre e saltare senza mai cadere. Il volo di un Aquila o di un Gipeto potrà interrompere la nostra ascesa e durante l’attraversamento di qualche ponte tibetano potremmo provare a sentirci per un attimo come loro, con i piedi nel cielo.

Quest’avventura sarà gestita e seguita passo a passo da una guida alpina che durante l’attività vi accompagnerà lungo questi affascinanti percorsi, scoprirete posti nuovi, punti panoramici sulle valli magnifici e inizierete ad avvicinarvi consapevolmente e in sicurezza al mondo del verticale.

Quota

Numero min/max di persone ammesse: 1/5 ogni guida alpina.

  • 1/2 persone euro 320,00
  • 3 persone euro + 20,00/persona
  • 4 persone euro +20,00/persona
  • 5 persone euro +20,00/persona
Cos'è incluso ed escluso nel pacchetto
Che cosa è incluso in questo tour?
  • Assistenza della Guida Alpina certificata UIAGM.
  • Assicurazione RC.
  • Prestito del materiale comune di sicurezza.
Cosa non è incluso.
  • Assicurazione ricerca e salvataggio con copertura UVGAM (5€ a persona per 3 giorni) consigliata per chi ne fosse sprovvisto.
  • Equipaggiamento personale (scarponi da Trekking o per alpinismo, imbrago, Kit da ferrata, casco, guanti leggeri in pelle) possibilità di noleggiare il materiale il giorno prima della gita presso negozi convenzionati a prezzi che variano da 5€/20€ in base al materiale. Fino a esaurimento scorte.
  • Spese della Guida Alpina (vitto e pernottamento, trasferimenti, ecc…) da dividere tra tutti i partecipanti.
  • Tutto quello che non è specificato nella voce “cosa incluso”.
Dati Tecnici dell’escursione

Dislivello: 200/600m circa

Quota di partenza: la quota di partenza varia in base all’itinerario scelto di norma le partenze delle ferrate scelte coincidono con le quote dei paesi di media montagna 1600/1800m.

Quota di arrivo: In base all’itinerario scelto, normalmente coincide con la fine del percorso attrezzato (Via ferrata). Da qui normalmente si segue un sentiero segnalato e attrezzato per scendere nel luogo di partenza.

Tempo di percorrenza: 3/6 ore totali

Ritrovo ore: Indicativamente intorno alle 08.00/08:30 da stabilire in base all’itinerario scelto.

FAQ
  1. Abbigliamento

    berretto leggero in lana/pile o cappellino con visiera, calze da montagna, dolcevita in fibra (secondo strato), giacca impermeabile (Gore-tex, pac-lite) tipo guscio (quarto strato), maglia in windstopper o capo isolante leggero(terzo strato), occhiali da sole per alta montagna, pantalone da montagna in shoeller o da trekking,T-shirt traspirante (primo strato).

  2. Clima

    Ambiente di alta montagna dove le condizioni climatiche possono cambiare velocemente.

  3. Costo media dei pasti

    Dopo la gita è possibile pranzare presso bar/ristoranti dislocati nelle varie vallate ad un prezzo che varia mediamente dai 10€/20€.

  4. Difficoltà

    Tecnica contenuta, con salite facili e poco impegnative, e richiesta un’attività aerobica mediamente 1/2 volte a settimana, di camminare fino a 3/5 ore al giorno con dislivelli di 250 m/h e 600-800 m al giorno. E richiesta una buona manualità e di non soffrire di vertigini……(sovente i sintomi lievi con un giusto approccio e gradualità si possono attenuare o superare).

  5. Materiale personale

    pic- nic o frutta secca, borraccia da 1l min o thermos, crema solare ad alta protezione, guanti leggeri in pelle (da lavoro), imbragatura, kit da ferrata, casco, scarpe da trekking, scarponi leggeri da alpinismo, bastoncini da trekking pieghevoli, zaino 30l, macchina fotografica.