Il Luppo in VDA - Guide Trek Alps - Viaggi Natura in Mondo

Il lupo in Valle d’Aosta

Una giornata con il ricercatore

Un ricercatore scientifico con un’esperienza decennale nello studio degli animali selvatici in natura e nella gestione e conservazione di tutte le risorse naturali ci parlerà del Lupo in Valle d’Aosta, accompagnandoci lungo sentieri che si snodano nella cornice favolosa delle nostre montagne.

  • 1 giorno

  •  20

  • Escursionistica

  • mass 15

  • 26 giugno - 25 luglio 2021

    17 luglio - 25 luglio 2021

Il lupo in Valle d’Aosta - Una giornata con il ricercatore

Il lupo è da sempre un animale che suscita negli uomini emozioni e reazioni diverse, a volte opposte. É il cattivo della favola di Cappuccetto rosso o Alberto, l’eterno innamorato della gallina Marta. In realtà il lupo è soltanto se stesso, uno dei grandi predatori che fanno parte della fauna italiana e che ha una bella storia da raccontare. Dato il suo comportamento predatorio, a volte diretto agli animali domestici, è da sempre considerato un competitore dell’uomo-allevatore, ma non per questo una convivenza pacifica non sia possibile.

Oggetto di persecuzione per decenni nel secolo passato, era stato sterminato da quasi tutta Italia, sopravvivendo solo in poche “sacche” dell’Appennino. Oggi ha riconquistato quasi tutto il suo territorio di un tempo, tornando laddove se ne era persa memoria. Insieme alla nostra guida, che è anche un ricercatore scientifico con un’esperienza decennale nello studio degli animali selvatici in natura e nella gestione e conservazione di tutte le risorse naturali, affronteremo, senza estremismi da una parte né dall’altra, “il problema” lupo riuscendo alla fine a capire che problema non è, anzi rappresenta una grande risorsa.

Analizzeremo il percorso che ha fatto dall’Appennino alla Alpi, racconteremo di lupi con radiocollari che vanno alla ricerca di nuovi territori da colonizzare, da come comportarci in caso di incontro ravvicinato a come difendere i nostri animali domestici. Impareremo a riconoscere i segni che lascia sul terreno al suo passaggio, alle tecniche che i ricercatori usano per studiarlo senza disturbare. Entreremo in punta di piedi nella vita di uno degli animali-simbolo della nostra fauna. E alla fine della nostra escursione non ci interessa che diventiate amici o nemici del lupo, quello che per noi è fondamentale sarà stato fornirvi gli strumenti per analizzare in maniera oggettiva le informazioni che ci arrivano dai mass-media e che, purtroppo, troppo spesso, sono solo titoli ad effetto.

Il tutto passeggiando nel contesto favoloso delle nostre montagne!

Quota

Quota di partecipazione

Numero min/max di persone ammesse: 15 persone

Termine iscrizioni il giorno precedente alle ore 12:00 o ad esaurimento posti.

– 1 persona adulta euro  20,00

Cos'è incluso ed escluso nel pacchetto
Che cosa è incluso in questo tour?
  • Guida Ambientale Escursionistica
Cosa non è incluso.
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelle riportate alla voce “La quota comprende”.
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”.
  • Le mance e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”.
Struttura di Pernottamento
FAQ
  1. Abbigliamento

    Necessari scarponcini da trekking, o scarpe robuste che tengano l’acqua, maglione o pile, giacca antipioggia, cappello, zaino almeno da 30-35 L, borraccia. Ricambi di calzini, magliette e pantaloni per i 5 giorni. Si consigliano vivamente bastoncini e macchina fotografica.

  2. Clima

    La primavera e l’autunno in Umbria offrono temperature tendenzialmente miti, tuttavia non è improbabile qualche piovasco o temperature più alte del normale.