Tra Castelli e Vigneti della Valle d’Aosta

Emozioni e divertimento alla portata di tutti

Valle D'Aosta

Moderato

max 8

2,5 ore

55 euro

Su Richiesta
Primavera, estate e
autunno secondo disponibilità

Bella escursione guidata in e-bike alla scoperta dei magnifici paesaggi che circondano Aosta, tra vigneti, castelli e case forti. L’itinerario ti porterà a pedalare lungo belle strade e facili strade bianche un quadro paesaggistico di assoluto pregio, tra natura, cultura e tradizioni della Valle d’Aosta
Condividi l'articolo

Quota

Numero min/max di persone ammesse: 1/8 (possibilità di organizzare escursioni per gruppi più numerosi)

Tariffe promo a calendario

  • 55,00 euro (noleggio e-bike incluso). Escursione attivata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

 

Tariffe escursione personalizzata

  • 160 euro (da dividere tra i partecipanti. Noleggio e-bike escluso)

Cosa è Incluso

  • Guida Cicloturistica specializzata in e-bike

Cosa è Non Incluso

  • Noleggio E-bike (servizio fornito da VDA Experience srl)
  • Pranzi, cene, pernottamenti
  • Biglietti d’ingresso
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelle riportate alla voce “La quota comprende”.
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”.
  • Le mance e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”.
Dati Tecnici
  • Dettagli

    Per poter affrontare al meglio un escursione in bicicletta elettrica è bene avere sempre con se un equipaggiamento minimo per far fronte ad eventuali impresti ed inconvenienti tecnici.

     

    Equipaggiamento obbligatorio:

    Casco da MTB (fornito insieme alla e-bike in caso di noleggio)

    Occhiali

    Guanti

     

    Equipaggiamento consigliato:

    Borraccia piena alla partenza (durante gli itinerari sono previste soste per il rifornimento di acqua)

    Spuntino energetico (frutta secca, barrette ai cereali, ecc)

    Camera d’aria di riserva per la propria bicicletta

    Mantellina anti vento/ anti pioggia

    Macchina fotografica

FAQ
  • Abbigliamento

    A seconda della stagione è bene scegliere con attenzione come vestirsi per non rischiare di avere troppo freddo (o troppo caldo!).

    Si consiglia il classico abbigliamento a strati che permette di far fronte al meglio agli eventuali cambi di temperature che si possono incontrare durante l’escursione.

    Ad esempio in primavera/autunno un buon abbigliamento potrebbe essere così composto:  pantaloni lunghi o pantaloni corti e gambali da ciclismo, intimo sulla pelle, maglietta manica corta, maglia manica lunga e/o giubbino antivento, occhiali da sole, cappello, guanti. Scarpe da trekking leggere o scarpe da ginnastica.

    Si consiglia sempre di portare uno zaino con un cambio.

  • Clima

    Temperatura costante durante l’arco della giornata. In inverno le temperature variano dai +5°C ai -10°C. Questa è la stagione più secca di tutto l’anno dove le precipitazioni sono scarse

In Breve

Escursione guidata in E-bike per scoprire i vigneti, castelli e case forti che circondano la città di Aosta. L’itinerario ci porterà a pedalare lungo belle e facili strade bianche che circondano la zona che costeggia la città di Aosta e raggiungono le colline dove si coltivano i vini DOC «Vallée d’Aoste» Torrette e Fumin. In un quadro paesaggistico di assoluto pregio, ci immergeremo nei vigneti  che, a seconda delle stagioni, ci regaleranno colori e profumi unici. Attraverseremo i meleti della Plaine  dove si produce la Renetta, la mela della tradizione valdostana. La Dora Baltea, il fiume che solca l’intero fondovalle della regione , accompagna con le sue acque limpide e con le sue sponde che rappresentano importanti angoli di biodiversità per piante e animali che oggi stanno diventano vere e proprie rarità. Ammireremo lo splendido paesaggio che fa da teatro alla viticoltura eroica delle montagne della Valle d’Aosta, punteggiato di castelli che si traguardano l’un l’altro e si differenziano per storia e aspetto . Tra questi spiccano il castello reale di Sarre che ospitava casa Savoia con i suoi trofei di caccia, il castello fiabesco di Saint-Pierre, sede del Museo Regionale di Scienze Naturali,  il castello di Aymavilles con le sue quattro torri immerso fra le vigne. Lungo il percorso troveremo un’infinità di spunti e angoli interessanti, che mostrano il lato rurale della Valle d’Aosta che alimenta la cucina tradizionale con i suoi piatti gustosi e unici. Su richiesta è possibile includere nell’esperienza la degustazione presso una delle cantine delle zona per scoprire i sapori e i profumi di questo angolo di Valle d’Aosta-

Punti di interesse che toccheremo durante l’escursione:

  • Zone di produzione vini DOC «Vallée d’Aoste» Torrette e Fumin
  • Castello di Saint-Pierre
  • Castello Sarriod de la Tour
  • Castello di Aymavilles
  • Castello Tour de Villa
  • Cappella della Madeleine
  • Riserva Naturale Cote de Gargantua

Numero min/max di persone ammesse: 1/8 (possibilità di organizzare escursioni per gruppi più numerosi)

Tariffe promo a calendario

  • 55,00 euro (noleggio e-bike incluso). Escursione attivata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

 

Tariffe escursione personalizzata

  • 160 euro (da dividere tra i partecipanti. Noleggio e-bike escluso)
Cosa È Incluso
  • Guida Cicloturistica specializzata in e-bike
Cosa È Non Incluso
  • Noleggio E-bike (servizio fornito da VDA Experience srl)
  • Pranzi, cene, pernottamenti
  • Biglietti d’ingresso
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelle riportate alla voce “La quota comprende”.
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”.
  • Le mance e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”.
  • Dettagli

    Per poter affrontare al meglio un escursione in bicicletta elettrica è bene avere sempre con se un equipaggiamento minimo per far fronte ad eventuali impresti ed inconvenienti tecnici.

     

    Equipaggiamento obbligatorio:

    Casco da MTB (fornito insieme alla e-bike in caso di noleggio)

    Occhiali

    Guanti

     

    Equipaggiamento consigliato:

    Borraccia piena alla partenza (durante gli itinerari sono previste soste per il rifornimento di acqua)

    Spuntino energetico (frutta secca, barrette ai cereali, ecc)

    Camera d’aria di riserva per la propria bicicletta

    Mantellina anti vento/ anti pioggia

    Macchina fotografica

  • Abbigliamento

    A seconda della stagione è bene scegliere con attenzione come vestirsi per non rischiare di avere troppo freddo (o troppo caldo!).

    Si consiglia il classico abbigliamento a strati che permette di far fronte al meglio agli eventuali cambi di temperature che si possono incontrare durante l’escursione.

    Ad esempio in primavera/autunno un buon abbigliamento potrebbe essere così composto:  pantaloni lunghi o pantaloni corti e gambali da ciclismo, intimo sulla pelle, maglietta manica corta, maglia manica lunga e/o giubbino antivento, occhiali da sole, cappello, guanti. Scarpe da trekking leggere o scarpe da ginnastica.

    Si consiglia sempre di portare uno zaino con un cambio.

  • Clima

    Temperatura costante durante l’arco della giornata. In inverno le temperature variano dai +5°C ai -10°C. Questa è la stagione più secca di tutto l’anno dove le precipitazioni sono scarse

Escursione guidata in E-bike per scoprire i vigneti, castelli e case forti che circondano la città di Aosta. L’itinerario ci porterà a pedalare lungo belle e facili strade bianche che circondano la zona che costeggia la città di Aosta e raggiungono le colline dove si coltivano i vini DOC «Vallée d’Aoste» Torrette e Fumin. In un quadro paesaggistico di assoluto pregio, ci immergeremo nei vigneti  che, a seconda delle stagioni, ci regaleranno colori e profumi unici. Attraverseremo i meleti della Plaine  dove si produce la Renetta, la mela della tradizione valdostana. La Dora Baltea, il fiume che solca l’intero fondovalle della regione , accompagna con le sue acque limpide e con le sue sponde che rappresentano importanti angoli di biodiversità per piante e animali che oggi stanno diventano vere e proprie rarità. Ammireremo lo splendido paesaggio che fa da teatro alla viticoltura eroica delle montagne della Valle d’Aosta, punteggiato di castelli che si traguardano l’un l’altro e si differenziano per storia e aspetto . Tra questi spiccano il castello reale di Sarre che ospitava casa Savoia con i suoi trofei di caccia, il castello fiabesco di Saint-Pierre, sede del Museo Regionale di Scienze Naturali,  il castello di Aymavilles con le sue quattro torri immerso fra le vigne. Lungo il percorso troveremo un’infinità di spunti e angoli interessanti, che mostrano il lato rurale della Valle d’Aosta che alimenta la cucina tradizionale con i suoi piatti gustosi e unici. Su richiesta è possibile includere nell’esperienza la degustazione presso una delle cantine delle zona per scoprire i sapori e i profumi di questo angolo di Valle d’Aosta-

Punti di interesse che toccheremo durante l’escursione:

  • Zone di produzione vini DOC «Vallée d’Aoste» Torrette e Fumin
  • Castello di Saint-Pierre
  • Castello Sarriod de la Tour
  • Castello di Aymavilles
  • Castello Tour de Villa
  • Cappella della Madeleine
  • Riserva Naturale Cote de Gargantua

Potrebbe
INTERESSARTI

I Fortini di Plan Puitz 6 - Guide Trek Alps - Viaggi Natura nel Mondo

I Fortini di Plan Puitz

Gran Balconata del Cervino 3 - Guide Trek Alps - Viaggi Natura nel Mondo

Gran Balconata del Cervino

L Abbraccio del Gran Paradiso 3 - Guide Trek Alps - Viaggi Natura nel Mondo

L’Abbraccio del Gran Paradiso

I Fortini di Plan Puitz 6 - Guide Trek Alps - Viaggi Natura nel Mondo
Emozioni e divertimento alla portata di tutti

Valle D'Aosta

Moderato

max 8

Gran Balconata del Cervino 3 - Guide Trek Alps - Viaggi Natura nel Mondo

28 Lug 24

Emozioni e divertimento alla portata di tutti

Valle D'Aosta

Moderato

max 8

L Abbraccio del Gran Paradiso 3 - Guide Trek Alps - Viaggi Natura nel Mondo
Emozioni e divertimento alla portata di tutti

Valle D'Aosta

Moderato

max 8